Prototipo abitazione XLAM - Passive House, Gazzoldo degli Ippoliti (MN)

type: private house/research

year: 2015

L’abitazione, sita in Gazoldo, su porzione di terreno al confine con il paesaggio agricolo padano, prevede di sfruttare al meglio la giaciutra e l’orientamento del lotto. Il progetto abbraccia interamente l’arco solare, aprendosi prevalentemente verso sud. La sezione dell’abitazione è studiata al fine di usufruire passivamente degli apporti solari durante tutto l’arco dell’anno. Le ampie vetrate verso meridione permettono di approvigionare naturalmente il calore durante la stagione invernale, che verrà poi attenuata nel periodo estivo con l’ausilio di frangisole mobili.

La distribuzione dei locali è stata razionalizzata al fne di disporre i servizi nella parte volumetrica che volge a nord. Qui le aperture centellinao la vista verso l’esterno, riducendo così la superficie disperdente dei serramenti.

La composizione volumetrica è suddivisa in due parti: la zona abitativa e la zona di servizio.

La zona di servizio è costituita dall’autorimessa coperta e dal locale cladaia/lavanderia (questa zona viene prevista priva di riscaldamento). La zona abitativa prevede una zona ingresso cucina sul lato di nord/est aperta verso il soggiorno e la grande vetrata verso sud. Dal soggiorno infine si accede al portico esterno “a doppia altezza” e ad una zona pavimentata con funzione di solarium/relax per i mesi più caldi. La riservatezza dell’abitazione è garantita dall’inclinazione della casa rispetto alla strada prospiciente, dai frangisole esterni regolabili ed anche dalle piantumazioni del giardino.

La zona notte, da cui si accede mediante uno spazio di disimpegno,no, è costituita da: una camera matrimoniale, una camera singola, uno studio/camera e due servizi igienici - il primo di servizio con funzione secondaria e dedicato più agli ospiti, il secondo servizio igienico con funzione principale avente una doccia a parete con dimensioni 80x150 cm.

La struttura portante è prevista con PARETI STRUTTURALI IN XLAM - 3 o 5 strati SP. TOT. Mm. 100 + cappotto in lana minerale da cm. 10, rivestito e rasato con finitura a intonachino fine.

I serramenti saranno a taglio termico in PVC colore bianco a bassa trasmittanza.

Gli impianti prevedono l’utilizzo delle attuali tecnologie per l’uso attivo dell’energia solare. La caldaia a basso consumo verrà allacciata ai pannelli solari termici posti sulla copertura del volume di servizio. La disposizione della parte impiantistica è parte integrante delle scelte progettuali al fine di restituire un’abitazione ad alto comfort interno e vivibilità, sommato al risparmio energetico offerto dall’applicazione delle adeguate soluzioni tecnologiche.

VISTA ESTERNA C.jpg
PRESENTAZIONE PROG gAZOLDO_Pagina_03.jpg